QUESTIONE DI FORMA – 5 STEP PER UNA REMISE EN FORME SENZA STRESS

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- Filament.io 0 Flares ×

Sarebbe cosa buona e giusta, per il nostro benessere psicofisico, e anche per rimettersi un po’ in forma, frequentare una palestra (nota bene che non ho usato il verbo “iscriversi”), o praticare uno sport almeno 3 volte a settimana. Ma per chi, come me, spesso viene sopraffatto dalla pigrizia, o dai propri impegni lavorativi, ho elaborato un mini percorso, avvalendomi della mia esperienza di personal trainer (la mia formazione ha percorso diversi sentieri), che PROMETTO non vi porterà via più di 30m al giorno!

Certo non vi assicuro il corpo di Gisele Bundchen o di Heidi Klum, anche perché se conoscessi il loro segreto ora chissà da quale spiaggia assolata vi starei scrivendo, ma di certo, se sarete costanti, in breve tempo vi scoprirete più toniche e in forma! Ecco la prima routine da eseguire 3 volte a settimana per 4 settimane:

1)  Riscaldamento. 5m (corsa sul posto, saltelli con la corda).

2) Piegamenti sulle braccia. Mantenendo la schiena più dritta possibile, con le mani all’altezza delle spalle, effettuare i piegamenti sulle braccia. Importantissimo è l’allineamento della colonna vertebrale, se avete difficoltà potete effettuare i piegamenti anche con le ginocchia piegate.
3 serie da 15 ripetizioni con 1m di recupero tra una serie e l’altra.

3) Squat. Con le braccia protese in avanti, la schiena ben dritta e le gambe leggermente divaricate, effettuare i piegamenti sulle gambe.
3 serie da 15 ripetizioni con 1m di recupero tra una serie e l’altra.

4) Crunch. Stese con le gambe divaricate e piegate, mani alla nuca con la testa ben appoggiata così da non sforzare il collo, contrarre gli addominali alzando le scapole senza però staccare la parte bassa della schiena dal pavimento. Espirare l’aria nella contrazione e inspirare nel rilassamento.
3 serie da 20 ripetizioni con 1m di recupero tra una serie e l’altra.

Non dimenticate infine qualche esercizio di stretching utile a distendere la muscolatura, da eseguire controllando bene la respirazione e mantenendo la posizione per almeno 20 sec.

consigli-di-dea

Per mia diretta esperienza vi suggerisco di eseguire gli esercizi senza mai “forzare”, prendetevi il vostro tempo, meglio meno ripetizioni ben eseguite, man mano poi potrete aumentare il numero. Se vi è possibile, nei giorni in cui non effettuate la routine, una bella passeggiata a passo svelto di una mezz’ora farà bene al vostro fisico e soprattutto alla vostra mente!

Ovviamente, se a questo percorso aggiungerete una sana alimentazione, di tutto un po’, privilegiando gli alimenti freschi e naturali, i risultati saranno più rapidi e soddisfacenti! Che ne dite cominciamo insieme?

Mal-di-schiena-come-rimettersi-in-forma_oggetto_editoriale_620x465

Love.

Dea.

Foto: marieclaire.it – bigodino.it – ginnasticaincasa.it – donnaclick.it – starbene.it – passionfitness.it

Commenta qui

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *