To top
10 Dic

OUTFITS NATALIZI – ECCO I CAPI DA SELEZIONARE E TENER PRONTI NEL VOSTRO ARMADIO!

Adoro il Natale e si… sono un’inguaribile romantica! Adoro regredire, sentirmi di nuovo bambina, godermi quel clima festoso, le decorazioni natalizie, la cioccolata bollente che scotta le labbra, le luci, gli addobbi e quel senso di attesa e di amore che mi arriva dritto al cuore. Inutile aggiungere che adoro scegliere per tempo gli outfits da indossare, anche perché col mio lavoro, le occasioni durante le feste si moltiplicano e il tempo si dimezza! Ovviamente anche in questo caso, la scelta del look è strettamente legata all’occasione d’uso, che sia un brindisi con le amiche, la festa aziendale o il fatidico pranzo di Natale. Ecco un po’ di dritte sui capi da utilizzare (date anche uno sguardo QUI), e credetemi, avere degli abbinamenti già pronti, vi farà risparmiare un mucchio di tempo e soprattutto vi aiuterà a  mantenere i nervi saldi! 😉

-Abiti. Tirate fuori il rosso… e non è banale giuro! Un abitino in un bel rosso granata, che personalmente amo molto abbinato al cipria, dalla linea scivolata e femminile. Si anche all’adorato little black dress, ma col consiglio spassionato di non abbinarlo a chignon, ballerine e perle. L’effetto sarebbe veramente obsoleto e Audrey si rivolterebbe nella tomba! Provate invece per il giorno un modello con la gonna a ruota da abbinare a calze coprenti, ankle boots o stringate maschili. Per la sera, anche il classico tubino, reso però più rock grazie agli stiletto ed accessori glam.

-Pantaloni. Assolutamente si! Sia il modello a sigaretta, in un tessuto ricercato, da abbinare ad una camicia in seta, o ad un morbido pull in mohair, che il modello palazzo, con una camicina aderente o un maglioncino in un filato sottile (ricordate sempre il gioco dei volumi, se il sopra è over, il sotto sarà slim e viceversa).

-Gonne. Midi. Meravigliose se a ruota, dal mood anni 50. Da accostare ad un piccolo pull aderente. Se invece siete amanti delle pencil skirt, abbinatele ad una camicia in seta, o anche una maglia maxi. Tacco alto… ça va sans dire!

-Bluse, Camicie, Pull. Preferite i tessuti e i filati più preziosi, e date sfogo allo sbrilluccichio, se non adesso… quando?

Ecco un po’ di foto da cui trarne ispirazione…

f4467a031d51f321bb20742742abed8dc9eb96e458a834935c574e660b07f6664d8dfb4e13c5e734f394a1d189add3162340a3608d8ac6016560b61dbe19ee6bd5a293eb25c06ccbb0f9c0492a9ac1618f6e42a5440dc478478c4fc477b6aa7c9e73eee3b804cc5b34a4c91282af8e0e

d1e4ff556c13997014210114cc4fcde9Le-Fashion-Blog-Street-Style-Blue-Sunglasses-Plunge-Neck-Proenza-Schouler-Little-Black-Dress-Mini-Bag-Balenciaga-Boots-Popsugar-1

a73695ae1e6574a76c93549fed16f9668adad102f5a6fed492e766b30a70753ea2d2b5cb7f47082498dced70c2fb8c02253b7cb4c67306e50e489e9459de4b55

Ragazze, ovviamente, visti anche i tempi, non è necessario comprare abiti nuovi di zecca, anche perché tra regali, pranzi etc, le spese sono davvero tante! Aguzzate l’ingegno, spulciate bene nel vostro guardaroba, magari potreste ritrovare quella gonnellina in pizzo che non avete mai indossato, o appunto quel cappottino rosso che giace sconsolato da anni nel vostro armadio! Muovendovi per tempo potreste anche apportare qualche piccola modifica, aggiungere ad esempio un colletto di strass ad un maglioncino, o una cinturina preziosa… insomma con un po’ di impegno e fantasia sarete perfette e sicuramente il vostro portafogli vi ringrazierà! 😉

Nei prossimi post troverete dritte e consigli più mirati alle singole occasioni d’uso, adesso il primo passo è quello di selezionare i capi più idonei… buon lavoro! 😉

Love.

Dea.

 

Ph via Pinterest: meethebestyou.com-shopstyle.com-glamradar.com-bloglovin.com-chicwishhardpin.com-littlebambi.polivore.com-fashionsy.com-atlantic-pacific.com- divinecaroline.com

 

 

 

Dea Caiazzo
18 Comments

Leave a reply