NAPOLI MODA DESIGN – SECONDA EDIZIONE

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- Filament.io 0 Flares ×

La Conferenza Stampa per la presentazione della seconda edizione di Napoli Moda Design sceglie come sua location il roof del Royal Continental a Napoli, con una vista spettacolare sul Castel dell’Ovo.
L’architetto più fashion ed elegante della città, Maurizio Martiniello, ideatore e promotore della kermesse, illustra ad una numerosa platea di giornalisti, imprenditori e partner, il progetto dal tema “LuxuryIdeas”.
Dal 3 al 14 maggio, il prestigioso quartiere Chiaia, si trasforma in un circuito di eventi, mostre, installazioni e happening, supportato e promosso grazie anche al sostegno di numerose aziende internazionali ed eccellenze campane.
Oltre cinquanta location, tra boutiques e spazi d’incontro unici e spesso chiusi al pubblico, aprono le loro porte al lusso, alla moda e al design, per dare vita ad emozioni e suggestioni ricercate ed esclusive.

Napoli Moda Design parte con l’evento che si terrà mercoledì 3 maggio alle 20 a Villa Pignatelli, che vedrà come madrina d’eccezione Simona Ventura (Premio NMD per lo spettacolo). Il prestigioso happening “red dress code”, proporrà un percorso nelle eccellenze della antica tradizione della sartoria napoletana, installazioni e sorprese per gli ospiti presenti.

Ragazze io non potrò certo mancare a questa manifestazione che regala lustro e bellezza alla mia città, e vi aspetto tutte. Vi segnalerò nei prossimi giorni gli eventi ai quali parteciperò, scrivetemi a hello@fashiondea.it oppure sulla pagina facebook Fashiondea, in modo da riuscire ad incontrarci… vi aspettooo!

Love.

Dea.

 

Photo Matteo Anatrella

 

 

3 Comments NAPOLI MODA DESIGN – SECONDA EDIZIONE

    1. Dea

      Sono due manifestazioni diverse ed entrambe danno lustro alla nostra città. Sarà bello partecipare ad eventi così prestigiosi! Un abbraccio <3

      Reply
  1. Pingback: NAPOLIMODADESIGN – EDIZIONE III | fashiondea

Commenta qui

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *