MIX & MATCH STYLE

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- Filament.io 0 Flares ×

E poi prendi tutto e mischia. Mischia emozioni, mischia abiti, mischia i tuoi sorrisi con le lacrime più amare, mischia il giorno, la notte, il mare con la sabbia, mischia la luna, le stelle e i pianeti tutti insieme, mischia il mio cuore al tuo, le mani, le dita intrecciate, mischia sciogli e poi ricomincia daccapo. Cosa c’è di più bello e assoluto di un attimo di delirante felicità?

A volte tocca essere banali. È la vita che un po’ ci porta. Basterebbe forse ricordarsi di un sorriso. Quel sorriso.

img_7531

Consigli per il Mix & Match

Mix and match significa letteralmente l’arte di combinare tra di loro cose che non sono correlate. In questo caso parliamo di abbigliamento. Uno stile divertente e molto in voga negli ultimi anni, fortemente sostenuto da tutte quelle figure che dettano legge nel settore moda: modelle, influencer, blogger (più o meno fashion), trendsetter e via dicendo. In poche parole l’idea è quella di mescolare in un outfit, non soltanto stili diversi, ma anche materiali, cromie, fantasie, con l’obiettivo finale di creare stupore, auspicabilmente in positivo.

Attenzione però, questo è un terreno minato, molto minato.

Facilissimo scivolare nel chip e nel cattivo gusto, tuttavia se i pezzi sono ben combinati, l’effetto è di grande impatto e a mio parere assolutamente delizioso.

Nel caso siate affascinate da questo stile e vogliate avventurarvi nella costruzione di un outfit, innanzitutto il mio consiglio è quello di partire da un capo base, più eccentrico, che magari amate particolarmente indossare, a cui aggiungere poi gli altri pezzi. Per non eccedere e rischiare quindi un effetto too much, meglio concentrare il contrasto o sullo stile (come ho scelto di fare io in questo caso), o sulle nuance e sulle fantasie (un trucco per quanto riguarda le fantasie differenti, ad esempio righe e pois, o pois e fiori, è di scegliere un colore di fondo che sia sempre presente).

Nell’outfit che indosso nelle foto, sono partita da una skirt che adoro, in un tessuto broccato, che avevo voglia di rendere più easy e metropolitana.

img_7540

Il secondo passo è quello di scegliere gli altri capi in contrasto. Ecco quindi che su una gonna dal tessuto e dalla fantasia impegnativa, che secondo le regole base avrebbe dovuto essere accostata a capi eleganti e raffinati, ho abbinato una tee dal mood rock, e un parka assolutamente sportivo e disinvolto. In linea la scelta dei biker boots, della pochette arricchita di borchie, e delle calze a rete, queste ultime grande trend di stagione, da utilizzare sempre con attenzione e parsimonia.

img_7535img_7533img_7538img_7537img_7532img_7534

My outfit: Skirt Handmade – Shirt Zara – Parka Hilfilger – Biker Boots Via Roma 15 – Bag Miu Miu – Sunglasses Chanel

Love.

Dea.

Special Thanks a Matteo Anatrella, per queste foto fantastiche e per la pazienza che ha avuto a lavorare con una modella assolutamente sui generis!

 

 

6 Comments MIX & MATCH STYLE

  1. Sil via

    Ci proverò, ma prima di varcare la soglia di casa, t’invierò una foto e dovrai concedermi una consulenza! 😀

    Reply
  2. Pingback: CAPISPALLA LOW COST – LA MIA SELEZIONE PER LA PRIMAVERA 2017 | fashiondea

  3. Pingback: TENDENZE MODA PRIMAVERA/ESTATE 2018 – CORSI E RICORSI | fashiondea

Commenta qui

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *