IT-BAG… RIFACCIAMOCI GLI OCCHI!

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- Filament.io 0 Flares ×

Ordunque, dicesi “It-Bag”  la borsa “icona”, che acquista la sua fama di oggetto del desiderio, grazie ad una serie di motivi, primo tra tutti quello di essere portata da una celebrità, segue poi lo stile, l’eccellente manifattura, e spesso l’edizione limitata che, agli occhi delle malate di mente come me, la rende assolutamente indispensabile!

Un bel po’ di anni fa, una graziosa commessa dall’aria apparentemente innocente, pronunciò con studiata nonchalance testuali parole: “Noooooooo… Lei non possiede una Jackie ‘O ? Un’appassionata di moda non può non avere nel suo armadio una Jackie ‘O !“.

Ne seguì un battito di ciglia e uno sguardo compassionevole. Ebbene fu solo l’inizio. L’inizio della fine.

Lo so…qualcuna obietterà che in fondo è “solo” una borsa, non altro che un recipiente portatile, e che dire, verissimo, è pura follia spendere l’equivalente di un intero stipendio per un recipiente, ma, maaa… personalmente me la suono e me la canto considerandola una forma d’investimento, così tanto per placare il mio connaturato senso di colpa!

Una it bag non passa mai di moda, se ben trattata dura praticamente una vita, senza poi considerare il fatto che il suo acquisto, mi rende più felice e leggera di 3 mesi di psicanalista!

1d9bf0ef4a7945fa1fbcc0bc38a02a93grace-kelly-with-hermes-bag1-300x284c20ef2d7a8c85bcef7c0fde27192b3dd4841134de8e44b78885395c0570dc3d0e434a62724af7f4f0351871b845836b9

consigli-di-dea

Ragazze, a meno che voi non siate delle ereditiere, il mio consiglio è quello di scegliere la vostra It-Bag in un modello e soprattutto un colore basico. Qualora decidiate di acquistarla in saldo, non lasciatevi troppo tentare da quei pezzi particolarmente stravaganti e in nuances improbabili, finirebbero per giacere nel vostro armadio, e sarebbe un vero peccato! Per questo genere di borsa, meglio sperdere un pochino in più, sarà una spesa che verrà ammortizzata negli anni!

Love.

Dea.

 

Ph via Pinterest: Bloglovin.com-LaurenConrad.com-Wachabuy.com-yourbagyourlife.com-flickr.com-fashionambition.com-TheyAllHateUS.com-sincerityjules.com-leminimalisme.com

Ph.via Google:fotodenaro.it-blondiwitchfashionblog.com-theglamouravenue.blogspot.com

 

 

 

 

11 Comments IT-BAG… RIFACCIAMOCI GLI OCCHI!

  1. Sil via

    Rosse o color carta da zucchero. È così che ultimamente le vedo in un “fumetto”, la sera, quando spengo la lampada sul comodino 🙂

    Reply
  2. Luisa

    La borsa di una donna rappresenta il suo mondo! non è un oggetto è puro desiderio. Io adoro le borse anche se poi difficilmente la cambio…ne scelgo una facilmente abbinabile e diventa la mia compagna per un periodo congruo di tempo fino a che non mi innamoro di nuovo!

    Reply
    1. Dea

      Sono proprio d’accordo con te, anche se io tendo a cambiare spesso anche per esigenze lavorative. Nella borsa di una donna c’è tutto il suo mondo ed è bene che sia custodito nel miglior modo possibile! 😉 Kisses

      Reply
  3. Pingback: LEZIONI DI STILE: 8 CAPISALDI IRRINUNCIABILI | fashiondea

Commenta qui

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *