To top
29 Set

Cosa ti fa sembrare più vecchia?

Cosa ti fa sembrare più vecchia?
Guida semi-seria a cosa evitare dai 40 in su!

Eh lo so, sentirselo dire in modo così brutale non è il massimo ma il mio intento è arrivare dritta dritta all’obiettivo, quindi ecco un po’ di spassionati consigli da seguire, se si è fieramente passate al fantastico tempo degli “anta” ma si è rimaste ancora nell’animo e nel mood delle ragazzine di belle speranze!
La triste verità è che alcuni capi, ed alcuni makeup, seppure siamo fisicamente ben dotate, tendono ad appesantire e a contrastare in modo troppo evidente con la nostra età, per cui finiscono per sortire un effetto assolutamente indesiderato.
Ci tengo a premettere che queste mie sono soltanto delle dritte di stile (delle quali sia ben chiaro sono fermamente convinta!), ma che resto sempre dell’idea che una donna è bella quando è a proprio agio.
Ecco è bella.
Per quanto riguarda l’eleganza… beh la faccenda allora si complica un po’.

  1. Minigonna
    Non importa se possiedi gambe da gazzella, sei magra, non hai la cellulite e sfoggi ancora l’abbronzatura. Non importa neppure se metti i collant spessi e gli anfibi “per sdrammatizzare” (suddetta espressione mi provoca l’orticaria ma questo lo vediamo nel punto 7). Se hai superato gli anta è cosa buona, giusta e auspicabile coprire il ginocchio. Con e senza calze. E poi, credimi amica mia, è immensamente più chic!
  2. Tulle & co.
    Stupita? Perché ancora resto attonita nel vedere meravigliose donne rese goffe e anacronistiche da gonnelloni in tulle e anfibi borchiati. Non fatelo please.
  3. Décolleté in bella mostra
    Ovviamente non sto parlando di calzature ma ahimè della mercanzia in esposizione. Soprattutto se la suddetta mercanzia non è proprio al top per tonicità e freschezza. Già dopo i 30 è molto più seducente intravedere e immaginare che vedersi spiattellato in faccia, e senza alcun riguardo, tutto ciò che sapientemente celato acquisterebbe maggior pregio e valore.
  4. Makeup strong
    Leggi contouring da capo apache, occhi bistrati, contorno labbra evidenziato, illuminante che manco un faro nella notte.
    Less is more. Fanne un mantra ragazza!
  5. Ricrescita/Capelli bianchi
    Il lockdown ha fatto danni. Enormi. E non soltanto per i seri motivi che ben conosciamo. Da un punto di vista squisitamente più ameno ha fatto sì che molte fanciulle abbiano maturato la folle e purtroppo certa convinzione di poter allegramente passare al fai da te. Peraltro convinte di fare bene e meglio del parrucchiere (che voglio dire una vita di esperienza dovrà pur valere qualcosa o no?).
    Ebbene sulla ricrescita selvaggia non mi esprimo nemmeno, detesto la sciatteria e non transigo.
    I capelli bianchi invece, posso concepirli se hai uno stile strepitoso e li curi con un impegno e un’attenzione maniacale. Praticamente se sei Miranda Priestly (Il Diavolo veste Prada).
    Fossi in te desisterei.
  6. Vintage
    Attenzione! Basta un attimo ad assumere il mood vecchia zia al profumo di naftalina. Il vintage è un territorio assai minato, e se non siete più che esperte di stile, meglio riservarlo ad un unico pezzo cult. Una borsa ad esempio, o un fantastico carré di Hermes.
  7. Slang
    Linguaggio. Potrebbe sembrarti banale ma credimi tra tutti è il punto più importante. Il tuo linguaggio ti definisce. Il linguaggio è essenziale. Anche e soprattutto quello che adoperi nei tuoi pensieri. Influenza ogni cosa, il tuo modo di porti e di conseguenza come vieni percepita dagli altri. Quindi bando assoluto ai lamenti, e ad espressioni tipo:
    Ormai è tardi.
    Alla nostra età (parla per te!).
    Questo look è giovanile (inorridisco!).
    Metto questo per sdrammatizzare (ma cosa?).

Et voilà, direi che già seguendo questi 7 consigli sarai al riparo dagli impietosi segni del tempo, ovviamente l’ottavo ultimo e fondamentale comandamento da rispettare:

8. Ogni tanto butta all’aria tutte le regole e divertiti ad essere meravigliosamente come diavolo ti pare e piace!
Love.
Dea.

 

 

Ph. pinterest.com

Dea Caiazzo
No Comments

Leave a reply