ROMA.2 SILENTE

-Io questa cosa proprio non la capisco amore. Perché continui a portarmi nei posti dove sei stata con lui. E onestamente, a dirla tutta, mi sembra anche un po’ crudele.

Sorrido, affondo il naso nelle pieghe del tuo collo, inspiro avida il tuo profumo e abbasso gli occhi. Leggi tutto