5 CAPI MUST DA ACQUISTARE IN SALDO

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- Filament.io 0 Flares ×

In genere suddivido le mie incursioni di shopping in tempi di saldi in 3 battute.

-Primissimi giorni: dedicati ai capi già puntati prima. Diciamo che è la fase che maggiormente aborro, perché il livello d’attesa tra le compusive d’acquisto (mie colleghe) è altissimo, e oggettivamente si fa fatica!
-Ultimissimi giorni: i miei preferiti. Quando non c’è quasi più nulla, poche taglie, pochi colori, poca scelta ma… è in questo preciso momento che si possono fare affari strepitosi! Resta storico un cappottino Prada da me acquistato per 350 euro ma col cartellino che ne riportava il prezzo pieno di 1.800 (in realtà aveva il bottone di riserva mancante… ho chiuso un occhio!).
-A metà periodo: Qui è abbastanza inutile girare, il mio consiglio è di selezionare ciò che manca al vostro guardaroba, e andare con un’intenzione piuttosto mirata. Meglio ancora puntare su articoli basici, con i quali difficilmente si può sbagliare.
Ne ho selezionati 5 per voi:

– Ecopelliccia.
Non è importante il brand, di fatto è diventato un capo must del nostro guardaroba (leggete QUI tutti i segreti per indossarla con stile).
Saranno super presenti anche nel prossimo inverno, soprattutto nei modelli lunghi… tenetelo a mente!

-UGG.
Lo so, i maschietti apprezzano poco, ma sono comodi, ultra caldi, e non vale assolutamente la pena comprarli a prezzo pieno (leggete QUI dritte e consigli per gli abbinamenti perfetti).

-Cuissardes.
Lo so, i maschietti li amano tanto… e anche noi! Possono essere davvero sexi, va fatta molta attenzione a come si abbinano. Molte di voi pensano che possono essere indossati solo da chi possiede gambe lunghissime ma non è così. Occhio all’altezza del gambale e al tacco (leggete QUI tutti i miei consigli per il giusto acquisto).

-Piumino.
Personalmente non impazzisco ma devo ammettere che almeno uno nell’armadio lo dobbiamo avere! Quindi vi consiglio di puntare agli outlet e ai brand più rinomati, in modo da avere un capo di massima qualità che avrà lunga durata (leggete QUI quali sono i miei preferiti e come li abbino).

-It bag. Ne vogliamo parlare? Se andate negli store, o negli outlet troverete sicuramente alcuni modelli in saldo. Certo la spesa non sarà mai bassissima ma vi assicuro che ne varrà la pena (se siete curiose di conoscere i modelli cult cliccate QUI).

Bene fanciulle, per quanto riguarda i saldi per adesso è tutto, ne riparliamo prima dell’arrivo delle nuove collezioni, per il round finale!

Love.
Dea.

 

Photo by Pinterest: lariviera.it-Vanity Fair-whowhatwear.co.uk-namelessfashionblog.com-milkywaysbluesyes.com-concosalometto.com-damcelindior.com

 

Commenta qui

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *