#THOUGHTS

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- Filament.io 0 Flares ×

Quando finisce una storia, quando smetti di sentire, di vedere qualcuno che amavi, e non si è più niente.

Eppure facevi così parte della mia vita, dei miei sogni, dei miei piccoli, inutili, banalissimi pensieri.
Tu sapevi tutto di me, e io di te.
Tu c’eri quando c’eri, e anche quando non c’eri.
Conoscevo le tue speranze, i tuoi moti dell’anima, e quanto zucchero mettevi nel caffè.
I tuoi gesti, le abitudini, le pieghe dei sorrisi, il tocco delle tue mani.
Poi inesorabilmente, il nulla.
E un po’ fa strano.
Una piccola immensa mancanza resta.
L’improvviso suono del vuoto, una ferita abbandonata, un immobile impercettibile silenzio.
Tutto lì fermo, nell’infinito pozzo dei ricordi.
Allora non importa per quanto tempo tu abbia fatto parte della mia vita, il fatto è che certe persone, quando vanno via, lasciano dentro uno spazio che per sempre sarà solo e soltanto il loro. E io potrò cercare, provare, affannarmi a riempirlo con mille cose, mille persone diverse, senza riuscirci mai.
E’ forse questa la più bella e crudele maledizione che ci possa essere.
Saperti nel mondo.

Anelli da Cocktail

Vi pungesse vaghezza di voler dare al vostro outfit un tocco in più e dimostrare al mondo che avete “stile”, un metodo infallibile è utilizzare un bel cocktail ring.
Un anello d’effetto, maxi, sfrontato, audace, originale, che racconti di voi e della vostra personalità. Non deve necessariamente essere autentico e di valore, ci sono splendidi pezzi di bigiotteria che si portano assai spensieratamente e spesso sono molto più indicati.
Bellissimi quelli Vintage, l’importante  è che siano grandi e vistosi.
Indossatelo come pezzo unico su un outfit minimal, perfetto un tubino nero o un completo pants palazzo e blusa in total white, oppure come ho fatto io mischiandolo a tante collane in perle, per un voluto effetto too much (Chanel docet).
Ecco un buon motivo per gesticolare allegramente e con classe (ah care vecchie buone maniere), oppure salutare in perfetto stile “The Queen”.
Insomma amiche belle, sfoggiate anelli e personalità, il successo è garantito… poi mi direte!

Fermo immagine

My outfit: Blazer Zara – Shirt Paolo Casalini – Jeans Zara – Shoes Gucci – Bag Dolce&Gabbana – Sunglasses Blumarine – necklaces no brand – Cocktail ring Vintage

Photo Matteo Anatrella

 

1 Comment #THOUGHTS

Commenta qui

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *