IL SOLE ALL’IMPROVVISO

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- Filament.io 0 Flares ×

Giovedì 1 marzo, intorno alle 15.00

-tutta questa pioggia, così, mi sembra sprecata.
Questo il messaggio sintetico che gli ho inviato stamattina, guardando il diluvio universale venir giù al di là dei vetri della finestra della mia cucina.
L’odore della pioggia in qualche modo è entrato anche in casa, e un sottile brivido di freddo percorre rapido la mia schiena. Mi stringo nel mio cardigan e prendo svogliatamente la tazza da tè del servizio buono, mentre le parole di mia madre risuonano come un canto, dolce e consolatorio nella mia testa: quando si è soli bisogna amarsi per due.
Non faccio in tempo a mettere l’acqua nel bollitore, che il bip di un messaggio mi riporta bruscamente alla realtà.
“se ti affacci sono qui. Se mi apri, anche meglio”.
Certe volte bisognerebbe mantenere il punto. Lo so.
Certe volte bisognerebbe usare la ragione. Lo so.
Certe volte bisognerebbe proteggersi. So anche questo.
Invece in un attimo, o forse meno, sono state braccia, labbra, mani e lingua, è stato fuoco che brucia, sudore e sangue, sono stati graffi e tenere carezze, sono stati fiumi di ricordi in un istante, il sapore delle castagne di ottobre, e del sale di tutte lacrime versate.
È stato l’amore di sempre.
Quello grande, quello che non passa mai.
Quello che c’è anche quando credi sia andato via, quello che non ti lascia.
Non ti lascia. Mai.
Intanto è uscito il sole. Io esco.
Cosa ho indossato: uno skinny jeans (Queguapa), una felpa con dettagli in pizzo (Abercrombie) e un maxi coat di cui mi avete chiesto in tante (Zara). Ho scelto questo giaccone di proposito XXL perché mi piace l’effetto avvolgente e un po’ oversize. Consiglio però questo tipo di scelta soltanto a chi è di statura medio alta, perché ovviamente tende ad infagottare, e non snellisce nemmeno un po’! 😉
Gli stivalletti in silver frangiati (Catarina), la maxi borsa effetto pitone (Stella mcCartney).
Gli occhiali, sono davvero speciali. Ve ne parlerò prestissimo, vi dico solo che la colorazione di queste lenti è stata preparata apposta per me e porta il mio nome “Rosa Dea”. Li trovate da Optical Thomas (a Napoli, in piazza Italia 32/33).

Photo Matteo Anatrella

2 Comments IL SOLE ALL’IMPROVVISO

  1. Sil via

    “… Quando si è soli bisogna amarsi per due…”
    Incantata dalle tue foto, ma rapita anche dalle tue descrizioni scritte.
    Magica Dea ❤

    Reply

Commenta qui

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *